Pensilina da esterno: guida all’acquisto

La pensilina per esterno, oltre ad essere un elemento architettonico decorativo, svolge un’importante funzione di protezione su porte, finestre, passaggi e altro.

Per questo motivo è necessario che sia pratica e resistente. In questo vedremo come selezionare la pensilina perfetta per le tue esigenze in modo che tu possa procedere all’acquisto e all’installazione in modo autonomo.

I modelli di pensiline disponibili

I modelli disponibili sul mercato sono davvero tantissimi!

La funzione principale delle pensiline consiste nell’offrire un riparo dalle intemperie, per questo è fondamentale scegliere un prodotto delle giuste dimensioni e materiali.

L’ideale sarebbe optare per la progettazione su misura della pensilina in modo da soddisfare contemporaneamente sia le tue preferenze stilistiche che necessità funzionali.

Nel nostro sito, ad esempio, hai la possibilità di personalizzare la pensilina sia nello stile che nella lunghezza.

La scelta dei materiali per le pensiline

La scelta dei materiali delle pensiline è forse il fattore di maggiore importanza. Da essi dipendono la resistenza alle intemperie e la solidità nel tempo dell’aspetto.

Vediamo insieme quali sono i migliori presenti sul mercato!

La struttura della pensilina da esterno

Per quanto riguarda la struttura delle pensiline, i materiali ad oggi disponibili sul mercato sono:

  • Acciaio: è uno dei materiali più resistenti ed utilizzati a livello edilizio, specialmente nel caso di strutture installate all’esterno e molto esposte. Non necessita di manutenzioni particolari e preserva la sua lucentezza nel corso degli anni. Scopri le nostre pensiline in Acciaio Inox.
  • Alluminio: viene spesso scelto per la sua leggerezza che lo rende agevole da installare. Tuttavia non eguaglia la resistenza dell’acciaio per questo, tendenzialmente, le strutture in alluminio devono essere fino a 3 volte più spesse per garantire la stessa resistenza alle intemperie.
  • Legno: rende tantissimo a livello estetico in quanto tende a donare all’abitazione uno stile rustico. L’unica nota dolente riguarda la necessità di sottoporre la struttura della pensilina ad una ricorrente manutenzione per preservarne la solidità nel tempo e l’aspetto.  

La copertura della pensilina da esterno

La scelta della copertura è forse il fattore più importante perché si tratta della parte della pensilina maggiormente esposta al sole, al vento, alla pioggia.

Deve, quindi, essere incredibilmente resistente e deve godere di un ottimo coefficiente di trasparenza per garantire una buona illuminazione.

Per questo motivo crediamo che il materiale migliore in assoluto sia il policarbonato compatto grazie alle sue insuperabili caratteristiche:

  • Sicurezza e resistenza: resiste agli urti e agli agenti atmosferici (Raggi UV, umidità, pioggia, vento) senza modificare la sua forma e il suo aspetto.
  • Ottima trasparenza: di norma, gode di un ottimo coefficiente di trasparenza. Il vantaggio, però, sta nel fatto che quest’ultimo può essere regolato in base al colore del policarbonato adattando la pensilina alle proprie necessità.
  • Leggerezza: caratteristica che lo rende più semplice da trasportare ed installare.
  • Infrangibilità: insuperabile per la sua resistenza agli urti improvvisi o ai pesi.

Questi sono gli aspetti che devi considerare durante la fase di scelta della tua nuova pensilina da esterno. Se hai bisogno di ulteriori informazioni o di un progetto su misura, puoi visitare la nostra pagina web completamente dedicata al mondo delle pensiline in Acciaio INOX e Policarbonato.

Scopri la nostra offerta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigation

Il mio carrello

Close

Crea il tuo account !

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza in questo sito Web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Quickview

Close

Categories